venerdì 27 marzo 2009

Ciao !

foto presa su internet

Eccomi qua, dopo parecchio tempo torno nel mio blog. Ogni tanto avrei voluto scrivere quel turbinio di emozioni che si erano impossessate di me...altre avrei voluto cancellare tutto....altre avrei voluto fare finta di nulla. Come ben si nota sono ancora molto confusa, non so come approcciarmi a voi dopo tanto tempo, non so come, ma sopra tutto se, affrontare l'argomento.

Ho sempre pensato al blog come ad una parentesi allegra, simpatica e frivola, anche se alcune volte da ridere c'era molto poco. Purtroppo è un periodo così....triste, buio, doloroso....come credo ognuno di noi avrà avuto nella propria vita....è l'inizio di un periodo difficile da portare avanti.

Purtroppo la mia mamma si è addormentata....addormentata nel sonno più profondo, scuro, cupo e doloroso che si possa incrociare nella vita. Si è addormentata dopo tanto dolore, suo e nostro. Si è addormentata consapevole di lasciarci e questo è stato sicuramente la parte che ricordo con più dolore.
Dolore, tanto dolore....troppo dolore da portare avanti. Troppo se si pensa alla mia e alla sua giovane età. Io sono ancora troppo giovane per rimanere senza di lei, sono ancora troppo figlia per non poter più chiamare MAMMA....parola dolce ma che oggi purtroppo ha un suono doloroso.


Dolore, troppo dolore se penso che non so rispondere alle domande che si pone il grandone...dolore quando il piccolino mi dice che guarda il cielo e vede la nonna....sapesse quanto vorrei ancora vedere anche io gli occhi di mia mamma !! Dolore quando l'abbraccio del lungo è più caldo e amorevole del solito.
Non mi piace il vittimismo e non fa parte di me, per cui prendete questo come uno sfogo, avrei tanto da dire e tirare fuori ma smetto qua.
Vi riporto le parole che una mia amica mi ha scritto....non so di chi siano ma sono bellissime.


La morte non è niente,
sono semplicemente passato nella stanza accanto.
Sono io. Sei tu.
Quello che eravamo l'uno per l'altro lo siamo sempre.
Dammi il nome che mi hai sempre dato.
Parlami come hai sempre fatto.
Non usare un tono diverso.
Non assumere un'aria solenne o triste.
Continua a ridere di quello di cui ridevamo insieme.
Prega. Sorridi. Pensami. Prega per me,
che il mio nome sia pronunciato a casa
come lo è sempre stato,
senza enfasi e senza traccia d'ombra.
La vita significa ciò che ha sempre significato.
Rimane ciò che è sempre stata.
Il filo non è tagliato.
Perchè sarei fuori dal tuo pensiero ?
Solo perchè sono fuori dalla tua vista ?
Ti aspetto. Non sono lontano.
Semplicemente dall'altra sponda del cammino.
Vedi, tutto a posto.

Vi lascio con un abbraccio e un arrivederci a prestissimo con una ricetta.

78 commenti:

Mary ha detto...

Emilia cara , io non sono molto brava con le parole . Mi dispiace tanto per la perdita della mamma e tis ono molto vicina , è naturale che ti senti in quel modo ma piano piano ti sentirai meglio ma ricordati che il ricordo di tua madre vivrà in te per sempre, sarà con te in ogni momento della tua vita perchè tu sei una parte di lei , un abbraccio forte ti aspetto !

Arietta ha detto...

Ciao Emilia, ti ho pensata spesso e mi chiedevo il perchè di questa lontananza. Non ero preoccupata perchè era parecchio che scrivevi di rado, pensavo "adesso torna", non potevo immaginare un momento così difficile e doloroso nella tua vita. Mi dispiace tanto, davvero, ti vorrei essere vicina con un abbraccio di sostegno, o un silenzio di conforto. Si sente che soffri, si sente dalle tue parole dolci e delicate....so però che sei consapevole che il ricordo della tua mamma non sbiadirà e ti seguirà, cullando te e i tuoi cari nel resto della vostra vita. Non posso ancora capire a pieno quello che si provi, ho perso "solo" i nonni...ma purtroppo è una ruota che gira e dobbiamo essere forti per chi viene dopo di noi e su di noi fa affidamento. Ti abbraccio con tutto l'affetto che posso!

cuochetta ha detto...

Emilia... ti stringo forte anche se solo attraverso una tastiera, spero ti arrivi il nostro caldo abbraccio. Non sono brava con le parole in queste occasioni xchè mi emozionano molto... Con tutto l'affetto
Anna

sweetcook ha detto...

Emilia, leggere il tuo post mi ha provocato tanta tristezza. Vorrei poter fare qualcosa per darti un pò di sollievo, ma so che niente può far si che ciò accada...
Ti voglio solo dire che ti sono vicina e che ti stringo in un abbraccio forte forte, spero tanto che ti arrivi.

Morena ha detto...

Emilia.... solo da poco sono nel mondo dei blogger per sapere chi sei però credo che un dolore così grande accomuni tutti e ci faccia sentire un pò più vicini...perciò anche se non ci sono parole per alleviare il tuo dolore in questo momento ti abbraccio forte....

Morena

Bosina ha detto...

Emilia cara,
ti abbraccio forte.
Il mio papà mi è mancato quando avevo dodici anni. So cosa vuol dire perdere un genitore. Ti prende la disperazione.
Mi ha aiutato tanto in questi annni, sai.
Lo farà anche la tua mamma.
E li rivedremo e non ci separeremo più.

Simo ha detto...

Emi, la vita a volte ci riserve cose dolci...a volte amare. Purtroppo questo è uno dei dolori più grandi...ma mia nonna diceva sempre che Dio dà le piaghe ma anche le pezze per medicarle...
La poesia che hai postato è bellissima...
Se hai bisogno sono qua, lo sai. Un abbraccio.

Tittina ha detto...

Emilia carissima,non sono molto brava con le parole ma ti sono vicina in questo momento cosi doloroso, ti lascio un abbraccio forte...Tittina

NUVOLETTA ha detto...

Ciao emilia era da un po' che mi chiedevo di te che fine avessi fatto, ora so ho letto il tuo post mi spiace un abbraccio fortissimo!con affetto nuvi!

Sandrina ha detto...

Ciao Emilia, non ho parole...veramente.....che dirti?
Solo che ti penso molto!

Susina strega del tè ha detto...

ciao.... ti rileggo dopo qualche mese.... mi ero chiesta che fine avevi fatto.... mi dispiace tanto, ti mando un bacio e un'abbraccio fortissimo...

Antonella ha detto...

Ciao Emi, controllo sempre il tuo blog, aspettando un cenno....
sono contenta che oggi hai deciso di rompere questo silenzio.....
tante di noi ti stavano aspettando... ci manca la tua aria scanzonata e la tua dolcezza...
Ti sono vicina con tutto il cuore.....
un abbraccio e....a presto! :**

Serena ha detto...

Emilia, ti mando un abbraccio grande.
Non si è mai pronti ad affrontare una separazione definitiva da chi si ama.
Mai.
Però restano i ricordi, i pensieri, le emozioni condivise con chi non c'è più ed è la cosa che più aiuta a sopravvivere ad un dolore così lacerante.
Un abbraccio

Mina ha detto...

Emilia cara, non sono brava a scrivere, mi dispiace tantissimo per quello che ti è successo...Ti mando un grande abbraccio!!!

melania ha detto...

con la morte inizia...una nuova
vita, vera, invisibile...
ma piena d amore...
coraggio! loro sono li come tante
stelle...che ci guardono!!!
anche se nn ti conosco
un abbraccio
melania...

Cuoche dell'altro mondo ha detto...

Mi dispiace tantissimo, cara Emilia, e ti stringo forte. Le parole che hai riportato e che ti ha mandato la tua amica sono bellissime e mi toccano nel profondo. So cosa stai provando e cosa hai provato. Ti auguro di trovare tanta forza per tornare presto alla normalità, anche se nulla sarà come prima. Sentirai la tua mamma sempre vicina. E questo è un gran conforto.
Un abbraccio forte
Alex

Dolce D. ha detto...

Emilia mi dispiace tanto.
Un bacio

silvia ha detto...

Emila, un abbraccio...
Silvia

carmen ha detto...

con il tuo post mi hai fatto rivivere il dolore per la perdita della mia mamma, sto piangendo perchè ti capisco mi dispace tantissimo, sono passati diversi anni, però il dolore rimane, latente però c'è un bacio

yrbag ha detto...

sono rimasta senza parole, mi dispiace tanto! so che è da poco che ci conosciamo ma sappi che io ci sono , se hai bisogno di sfogarti di parlare scrivimi , un abbraccio forte!
bacio
ciao

unika ha detto...

Emilia....non ho parole...sono dispiaciutissima per quello che hai dovuto passare e per quello che ancora hai dentro di te....le parole servono a poco...me ne rendo conto ma...la poesia che ti è stata mandata deve esserti di aiuto...devi farla tua...la tua mamma si è solo allontanata dalla tua vista...non dal tuo cuore...lei c'è e ci sarà sempre....mi sento ridicola...ero venuta a diti di passare a prendere un premio...ma voglio che lo fai...devi riprendere piano piano la vita di sempre...noi qui del blog ti aspettiamo attiva come una volta...ti abbraccio forte...
Annamaria

Paola ha detto...

Emilia, davvero non so che dire...immagino il tuo dolore e comprendo il vuoto della perdita di tua mamma. Ti abbraccio e ti sono vicina, prenditi tutto il tuo tempo, noi siamo qui. Bacione forte forte

Di Cuore ha detto...

Emilia...
.... sono triste insieme a te...
ho perso due persone a me molto care, so' cosa vuol dire...
... restano, restano per sempre con noi...

G.

Cindystar ha detto...

Cara Emi,
è bello e salutare che tu abbia ripreso "carta e penna" virtuali in mano... mi sono letta la dolcissima poesia che hai scritto, e ti ricordo una frase come incitamento per questo nuovo cammino:

Il filo non è tagliato.

e sarà sempre forte e tenace per tenere legati al tuo cuore i ricordi più cari con serenità e immenso amore!
Bacio grande!

lytah ha detto...

Ciao a te emy carissima!
Vorrei spendere per te tutte le parole che mi hai donato tante volte con affetto... ma mi rendo conto di quanto sia grande il dolore.
D'improvviso ho in mente gli occhi della mia mamma quando ricorda la sua... aveva 42 anni e ne son passati 25... a guardarla è un ricordo vivo, ma accompagnato da un sorriso.
Sono certa che col tempo imparerai a tenerla viva la tua mamma, perchè sei mamma anche te ed è bello che tuo figlio guarda in cielo e vede la sua nonna...così ripenserai alle sue parole, ai suoi abbracci per tenerla viva nel tuo cuore e trovare un pò del suo calore per riprendere la vita.
Ti sono vicina con affetto!
Un abbraccio alla famiglia tutta, tatyna

Luca and Sabrina ha detto...

Emilia, non ci sono parole per esprimere quello che sentiamo dopo avere letto le tue parole. E' un dolore talmente sordo, talmente acuto, talmente grande che tutto il resto, tutto quello che ci circonda sembra sfuocato, senza senso, lontano. Ti siamo vicini e possiamo immaginare come ti senti. Noi siamo qui che ti aspettiamo a braccia aperte, ma tu prenditi tutto il tempo di cui hai bisogno e poi torna a vivere per te, per mamma, per chi ti ama, per la vita che ti pulsa dentro.
Un abbraccio forte
Sabrina&Luca

Mestolo e Paiolo ha detto...

...ti sono vicino, ti abbraccio.
Stefano

Maya ha detto...

Emilia mi dispiace tanto... ti sono vicina.. queste parole mi hanno commosso ma sono in qualche modo confortanti!un abbraccio

manu ha detto...

mi spiace molto non essere passata!!! purtroppo io non sono molto brava con il pc e se non vedo commenti non so trovarvi!!! comunque passavo da unika ti ho visto ed eccomi qua!!! non riesco neanche ad immaginare il dolore che vive nel tuo cuore ora non ci sono parole per consolarti, perchè la mamma è la mamma!!! posso solo abbracciarti fortissimo e dirti che devi farti forza perchè lei vorrebbe così!!!un bacione grandissimo.........

Anicestellato ha detto...

Mi sono più volte chiesta il motivo della tua latitanza ma mai avrei pensato ad un evento simile... tu sai che capisco pienamente questa tua tragedia e concordo con ogni parola ed ogn dolore che descrivi in queste tue righe e sai che non può nulla e nessuno rincuorarti per questa immensa perdita... ti rassegnerai, ti ci abituerai ma il dolore resterà per sempre e l'assenza fisica ... inutile dirtelo!!
Sono addolorata sinceramente ed immensamente e spero che con l'aiuto del tuo piccolo tu possa presto guardare avanti sai che ci sono!!
Passerò presto ad abbracciarti ancora!!

Pippi ha detto...

Emilia.......ti abbraccio.....
non dico niente ma quelle parole della tua amica....le ho lette ora...ti ho appena mandato una mail........ mi sono venuti i brividi quando le ho lette.......
un bacino
Pippi

manu ha detto...

premio per te....

Tittina ha detto...

buongiorno Emilia, come stai? ti lascio un bacio Tittina

Giugiu' ha detto...

Mi spiace tantissimo .. perdere un affetto così caro è sempre dolorosissimo!ti abbraccio anche se non ci conosciamo!

Giugiù

unika ha detto...

devo dire che lontano dal blog proprio non riesco a stare.....ti aspetto presto con una nuova ricettina...magari light così la posso copiare:-) un bacio
Annamaria

canisciolti ha detto...

I canisciolti ti abbracciano tutti col cuore, uno in particolare ti stringe fortissimo, e ti invitano al pranzo sociale, che sarà per te motivo di distrazione, (e di aiuto x noi...eh eh eh).
Tanti bacini dell'amore...

Roxy ha detto...

Ti sono vicina con il cuore....

Grazia ha detto...

Cara Emilia,
spero tanto che ti arrivi il calore del mio abbraccio....ti voglio bene!
Le parole della poesia sono meravigliose, leggila e rileggila...credo che aiuti molto...

fra ha detto...

ti conosco come una persona solare e ti voglio rivedere cosi!
un fortissimo abbraccio quasi sa stritolarti e toglierti il respiro.
francesca

silvia ha detto...

Solo per un saluto...
Silvia

Tittina ha detto...

Emilia, passo solo per lasciarti un saluto, ti penso spesso..trascorri una buona domenica delle palme un bacio Tittina

dario ha detto...

carissima Emi....
purtroppo leggo solo ora e sono molto addolorato per la perdita della tua mamma.
ti sono vicino e ti mando un abbraccio fortissimo!
spero di vederti presto

Pippi ha detto...

un bacino Emilia e buona domenica delle Palme!
;-)
Pippi

RIRI '70 ha detto...

Cara emilia
Un abbraccio anche da lontano.
Non ti conosco personalmente ma la tua allegria traspariva dal tuo blog. Ora devi essere tu a fare la mamma xkè questa è la vita. sarebbe più dura non avere una famiglia attorno con cui scambiare affetto e dolori. Io ti immagino sempre alle prese con i fornelli e mi rimprovero di non riuscire a copiare le tue ricette. Un gioro lo farò... Baci erika

Mestolo e Paiolo ha detto...

Ciao cara Emilia,
auguro Buona Pasqua a te e Famiglia.
Un abbraccio,
Srefano

yrbag ha detto...

ciaoo!
sono passata per farti gli auguri di Buona Pasqua! e per sapere come stai
un bacione
ciaoo ne!

lytah ha detto...

Emy buona Pasqua di tutto cuore!!! Ti stringo forte!
taty

Grazia ha detto...

Cara Emilia...tanti auguri...
Grazia

L'Antro dell'Alchimista ha detto...

Ti abbraccio forte forte.... Laura

Tittina ha detto...

Emilia come stai?un bacio Tittina

unika ha detto...

carssima...ti lascio un saluto....e...tanti auguri per queste feste passate:-)
Annamaria

panettona ha detto...

non so davvero cosa dire, a parte che sono colpita nel profondo della mia anima, mi dispiace immensamentema dirti ciò è ancora troppo poco, spero di cuore che tu riesca a trovare un po' di forza e un minimo di serenità ...
per un secondo mi si è fermato il respiro, ti abraccio e ti stringo forte!

yrbag ha detto...

ciaoo!!
un abbraccio e un bacione!!

Pippi ha detto...

Emilia ciao passavo di qui e volevo salutarti ;-)
un bacino Pippi

sally ha detto...

Ehi..tesoro..solo adesso ho letto cio' che ti sta succedendo. La prima cosa che viene da dire in questi momenti è mi dispiace, ma giuro è l'ultima cosa che vorrei dire, perchè odio questa espressione...l'ho sentita gia' tante...troppe volte cara mia. Ti capisco, credimi, ti sono vicina. Potrei dirti tante cose, ma mi sento di dirtene una sola, trai dai tuoi figli, dal loro amore e dalla loro forza e vitalità il coraggio per andare avanti e ricominciare. il loro amore sarà la tua forza, e lei, la tua dolcissima e cara mamma sarà sempre sempre con te....fidati perchè è cosi'. Un gandissimo bacio dolce Emilia, ti aspetto.sally

Anicestellato ha detto...

Spero vada un pò meglio in attesa ti lascio un abbraccio

unika ha detto...

Passo per un bacio...
Annamaria

:: Anemone :: ha detto...

..che belle parole..mi hanno fatta piangere disperatamente..ti abbraccio forte e, per quello che vale, ti son vicina..

Elle ha detto...

ti abbraccio. :-) baci

Cannelle ha detto...

Ciao Emilia, il blog è anche condivisione dei propri sentimenti,non solo di ricette. E uno svago, una finestra affacciata sul mondo.
Anch'io mi sono allontanata per un periodo ma sono tornata perché l'amicizia di tutte voi mi mancava.
Niente potrà tornare come prima, il vuoto che lascia una mamma è incolmabile ma devi essere forte, più forte che puoi.
Ti abbraccio

NICLA ha detto...

Cara Emilia, mi accorgo di arrivare un pò in ritardo, ma io navigo poco su internet. Voglio comunque dirti che mi dispiace molto per quello che ti è successo, perdere un genitore ti fa capire che la tua vita da quel momento non sarà più la stessa, che qualche cosa è veramente cambiato e non si può tornare indietro se non con il pensiero e i ricordi.La vita andrà avanti,grazie a Dio,ma il dolore sta sempre lì magari attutito dal tempo ma ci sarà sempre.l'unica cosa che posso dirti è che questa assenza sarà comunque una continua presenza in te e ti aiuterà a capire megli la vita, le tue azioni quotidiane e le persone che hai intorno a te....come se avessi un angelo custode.Non sto enfatizzando, è quello che provo io da quando è morto mio padre ( e non c'era quella complicità che ci può essere con una madre)...e sono già passati due anni e mezzo. Ti sono vicina un'abbraccio.Claudia

Daniela59 ha detto...

Emilia... leggo solo ora perchè non entravo qui da tempo. le mie condoglianze... E' dura da superare ma devi capire che Dio questa vita ce la da ma se la riprende quando vuole... ne so qualcosa,forse troppo,mia mamma aveva 25 anni quando il diavolo del sangue se l'è portata via, mio padre solo sessantenne ha chiuso la sua vita era tutto ciò che mi era rimasto.la sera spengo la luce e
vedo il suo volto apparire nel buio,mi protegge e mi fa andare avanti... questo solo per dirti che non avrai più la tua mamma da chiamare e setire ma l'avrai ogni secondo al tuo fianco, non ti abbandonerà mai e ti sarà sempre vicina vicina, sarà il tuo angelo custode, allunga la mano... la sentirai ... un abbraccio ...scusa il monologo...dany

ILENIA ha detto...

ho appesa letto tutto d'un fiato il tuo post e a mano a mano che andavo avanti i miei occhi faticavano a leggere perchè erano velati dalle lacrime...
mi dispiace tanto ... ti sono vicina e ... non mi vengono le parole..porca miseria...
cosa si puo' dire in questi momenti?? non si sa mai che dire.... ti dico solo che ti abbraccio con tutto l'affetto che posso trasmetterti...
un bacione

yrbag ha detto...

ciaoo !
sono passata a farti un saluto
un bacione
ciaoo ne!

Tittina ha detto...

Emilia sono passata per lasciarti un mio saluto...Tittina

Luci ha detto...

Sono arrivata qui per caso ed ho letto questo tuo post.... non ho parole da dirti, mi dispiace molto e so benissimo cosa si prova.
Coraggio! Le persone che ti sono accanto hanno bisogno di te e la tua mamma ti aiuterà. Un abbraccio, Lucia
www.loscrignodiluci.spaces.live.com

le pupille gustative ha detto...

Emilia, non ci sono parole giuste in cose del genere, preferisco il silenzio perchè tutto è vuoto e privo di senso. Per te una preghiera, davvero sentita, un abbraccio immenso e pieno di affetto e vicinanza forte.

Di Cuore ha detto...

un saluto...

G

sally ha detto...

Ciao dolcissima....sono ancora qui...in silenzio..in punta di piedi...solo per lasciarti un bacio, un abbraccio e dirti che mi manchi...ciao dolcissima, sally

Morena ha detto...

Semplicemente sappi che ti penso...torna presto...

un abbraccio ciao!!

silvia ha detto...

Solo per dirti ciao...
Silvia

Anicestellato ha detto...

Ti aspetto e ti abbraccio!

Pippi ha detto...

Emiliaaaa!!! ho perso la tua mail... volevo scriverti... ;-) me la rimandi? tutto ok? ti mando un bacino !
Pippi

twostella il giardino dei ciliegi ha detto...

Cara Emilia, un abbraccio non può cancellare il dolore o l'assenza, ma di fronte a momenti così difficili le parole sembrano prive di consistenza ...
Rimaniamo qui ad aspettarti :-)

Tittina ha detto...

ciao Emilia come va?ti penso spesso..un bacione Tittina

Stefania ha detto...

Ciao Emilia,girovagando per internet sono arrivata sul tuo blog e ho letto quello che ti è accaduta... Mi dispiace tantissimo, anche se non ti conosco mi sento vicino a te, anche perchè so che significa perdere un genitore, avevo 17 anni quando mio padre è andato via in cielo...in questi momenti non ci sono parole l'unica cosa che voglio dirti FORZA e CORAGGIO.... Loro ci sono anche se purtroppo non li vediamo più. questo è quello che ti aiuterà ad andare avanti, perchè li senti vicini in ogni minuto della giornata, in ogni tua difficoltà, in ogni attimo che passa.. La tua mamma è sempre con te... ti abbraccio e ti sono vicina, se hai bisogno scrivimi pure.

stefixxx ha detto...

ciao tesoro, che dire..... posso solo capire i tuoi sentimenti e mandarti l'abbraccio più dolce del mondo....
stefixxx

Ylenia ha detto...

Mi spiace tanto...ti sono vicina..